Home / Dimagrire / Inestetismi e prodotti estetici / Il Nuovo Rimedio Contro la Cellulite e l’Adiposità Localizzata

Il Nuovo Rimedio Contro la Cellulite e l’Adiposità Localizzata

Il problema che affligge da sempre noi povere donne, è sempre stato ma spero non sarà sempre, la formazione dell’adiposità localizzata e della cellulite ma, le varie attuali possibilità in grado di combattere questi spiacevoli inestetismi e le nuove frontiere che si aprono contro di esse, a volte non funzionano come dovrebbero.

Una  metodica che agisce proprio sull’adiposità localizzata e anti cellulite, che si dimostra estremamente efficace è l’ossigeno-ozono terapia.

L’ozono viene utilizzato ormai da numerosi anni con notevoli risultati, in medicina estetica, per il trattamento dell’adiposità localizzata e/o della cellulite vera e propria, nelle persone che comunque, hanno una percentuale di grasso corporeo estremamente elevata.

Nelle donne con poca percentuale di grasso corporeo
, molte volte togliere le classiche maniglie dell’amore o il tanto odiato accumulo di grasso sulla pancia, anche con ogni più rigida restrizione calorica e aumento dell’attività fisica, può non dare alcun risultato.

Così le maniglie dell’amore permangono quasi stabili ed inalterate, ma anzi ti dirò di più, a volte possono sembrare quasi aumentate a vista d’occhio in quanto, grazie alla dieta e alla palestra si riesce a snellire e definire sempre meglio tutto il corpo, e questo miglioramento generale farà apparire ancora più grandi quelle seccanti zone critiche che non accennano a cambiare in meglio.

Grazie alla moderna somministrazione all’interno del tessuto adiposo, questo trattamento è oggi applicabile anche a quelle donne che appunto vogliono eliminare solamente delle zone circoscritte di cellulite o di adipe in eccesso a prescindere dalla quantità di tessuto adiposo presente.

In poche parole, l’ozono agisce sia nelle persone cosiddette obese e quindi con un’importante strato di adipe che, ma nella stessa misura anche in persone più magre, in cui l’adipe totale è presente in maniera molto più ridotta.

L’ozono terapia (è stato dimostrato ormai da numerosi studi anche su scala nazionale, pubblicati da riviste mediche specializzate), agisce proprio sulla adiposità localizzata e lo fa strategicamente, intervenendo su tutti quei fattori che contribuiscono a provocare la comparsa e la persistenza dell’inestetismo

Si basa su infiltrazioni di una miscela di ossigeno e di ozono, nelle zone colpite dall’inestetismo, allo scopo di ristabilire l’equilibrio di un’alterata ossigenazione ed un effetto lipolitico: cioè sciolgono il grasso che si deposita nelle cellule.

Ma vediamo precisamente quali sono le caratteristiche dell’ozono terapia sul tessuto adiposo.

Fonte: Sant Louis Hospital – Ambulatorio medico Polispecialistico – “Ossigeno e ozono per combattere la cellulite”.

 

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.