Home / Psicologia / Problemi alimentari / Ossessioni Alimentari: Pianificare i Pasti

Ossessioni Alimentari: Pianificare i Pasti

Non so se sei d’accordo ma secondo me c’è una bella differenza tra pianificare i pasti in anticipo per essere più comoda nel fare la spesa e per mangiare sano ed essere ossessionata dal cibo.

Molte donne hanno l’abitudine di pianificare i pasti.. e questo potrebbe anche essere un bene, ma moltissime lo fanno contando ogni caloria, misurando ogni boccone, pianificando ogni pasto anche molte settimane prima per essere certe di avere tutto sotto controllo.

Pianificare i pasti è un atteggiamento del tutto normale, ma farlo senza rendersi conto di avere un’ossessione alimentare dove pensi sempre a quello che devi o non devi mangiare per essere magra o per non ingrassare non va affatto bene.

Molto donne ossessionate dal peso e dal loro corpo, pensano al cibo più di quanto non fanno per qualsiasi altra cosa.

Per molte di loro pianificare i pasti e contare le calorie è un modo semplice ed innocuo per restare in forma pensando che non ci sia nulla di male in questo, ma c’è una gran differenza tra avere interesse nel mangiare bene ed in maniera organizzata dall’avere un’ossessione alimentare.

Credo che ci sia una linea sottile tra l’avere una sana passione per l’organizzazione culinaria e avere una malsana abitudine ossessiva che crea frustrazione emotiva.

Ti sei mai trovata in questa situazione? Ti sei mai accorta di pensare troppo spesso a ciò che mangi?

Continua a leggere…
Disturbi del Comportamento Alimentare: Come Superare la Paura del Cibo
Guarire dai Disturbi Alimentari
Come Scegliere uno Spuntino Sano Contro la Fame
Differenza tra Dieta e un Disturbo Alimentare

Foto: elbebe.com

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.