Home / Fitness / Allenamento in casa / Obbiettivo Gambe Magre: Come Avere Gambe Magre con gli Esercizi Efficaci

Obbiettivo Gambe Magre: Come Avere Gambe Magre con gli Esercizi Efficaci

Lascia perdere qualsiasi cosa ti consigliano di fare per avere gambe magre e snelle che eviti l’allenamento come consiglio utile.

Smettila di spalmare creme su creme per avere gambe magre, smettila di fare delle inutili passeggiate 1 o 2 volte alla settimana per un paio di chilometri vicino casa, pensando di ottenere così delle gambe più asciutte, perché se il tuo obbiettivo è avere gambe magre ed affusolate, la sola cosa che funziona è l’esercizio mirato.

Avere gambe magre, splendide e scattanti non significa fare chissà quale allenamento in palestra o investire in chissà quale trattamento specifico, con questi esercizi efficaci che ti propongo adesso, avere miglioramenti visibili sarà solamente una naturale conseguenza dell’esercizio che farai.

Se pronta? E per ottenere i migliori risultati, dopo aver completato questi esercizi efficaci sulla muscolatura delle gambe, è ideale fare una sessione di cardio finale di 15-20 minuti.

A scelta puoi decidere se correre, camminare in salita con il tapis roulant, fare la cyclette, step, cyncro ma siccome sei a casa e molto probabilmente non hai nessuna macchina fitness allora ti consiglio di fare uno dei nostri allenamenti su Fixfit.

Troverai esercizio per il dimagrimenti e la tonificazione, ma anche allenamenti di stretching e ginnastica dolce, utili da fare quando non ti alleni e vuoi scioglierti un po’.

Quindi cosa aspetti, iscriviti su www.fixfit.it e inizia sin da subito a tenere traccia delle calorie che bruci con i nostri allenamenti, sarai sempre più motivata a continuare ad allenarti!

COSA TI SERVE E QUANTE VOLTE VA FATTO L’ALLENAMENTO gambe magre

Per iniziare questo allenamento gli attrezzi che ti servono sono solamente 2 pesetti e una fascia elastica.

Questo allenamento va fatto almeno 3 volte alla settimana, lo puoi alternare ad altri allenamenti che trovi su Fixfit e nei giorni di riposo puoi fare un po’ di stretching.

primo ESERCIZIO PER avere gambe magre

Il primo esercizio è utile per riscaldarci un po’ e iniziare a muovere la schiena.

Si tratta di un esercizio classico che solitamente vediamo i palestra, a casa lo si fa con due pesetti e il movimento consiste nel mantenere le ginocchia leggermente piegate e sollevare la schiena molto lentamente.

La schiena non deve sollevarsi troppo, diciamo che i pesetti devono arrivare fino alle ginocchia ma non più in alto.

Il primo esercizio va a lavorare la parte posteriore delle gambe, i glutei e naturalmente la parte bassa della schiena.

 

 

  • Piedi alla stessa larghezza delle spalle, pesetti in mano e ginocchia leggermente piegate.
  • Avvicina i pesetti alla punta dei piedi, flettendo la schiena, che non deve mai incurvarsi. (Pos.1)
  • Con la schiena quasi parallela al pavimento, torna con la schiena in alto fino a quando i pesetti non sono vicini alle ginocchia. (Pos.2)
  • Quindi scendi di nuovo per un totale di 20 secondi di esercizio.
  • Riposati e ripeti nuovamente, ma stavolta per 30 secondi poi riposa 30 secondi e ripeti per 40 secondi.

 

secondo ESERCIZIO PER avere gambe magre

Il second esercizio è composto da 3 movimenti: sumo squat + affondo laterale destro + affondo laterale sinistro.

Questo esercizio combinato è utile per allenare glutei, snellire tutta la gamba e sollecitare i muscoli quadricipiti.

  • Gambe divaricate, posizione sumo squat con i pesetti al centro del corpo devono andare quasi a toccare il pavimento. (Pos.1)
  • Ora estendi la gamba sinistra e sposta il peso del corpo verso destra in un affondo laterale.
  • Spingi con il piede destro per stendere la gamba destra e fare un affondo verso sinistra.
  • Questa è una ripetizione.
  • Continua alternando affondo destro e sinistro per 30 secondi poi torna in posizione sumo squat e mantieni la posizione 3 secondi prima di risalire e riposarti.
  • Dopo 30 secondi di riposo esegui l’esercizio una seconda volta.

terzo ESERCIZIO PER avere gambe magre

Il terzo esercizio si fa a terra e abbiamo bisogno dell’elastico.

Inserisci i piedi nelle aperture 1-3 come vedi nella foto, quindi con apertura stretta e sorreggi il peso del corpo con l’avambraccio.

Il terzo esercizio va a lavorare:  fianchi, esterno cosce

 

 

  • Posizionati su di un fianco, fascia elastica intorno alle caviglie, gomito destro appoggiato al pavimento e testa alta.
  • Porta la gamba sinistra in alto fino all’altezza dei fianchi, piedi a martello e scendi con la gamba. (Pos.1)
  • Ripeti per 30 secondi con una gamba e poi velocemente cambia gamba ed esegui l’esercizio nuovamente.
  • Riposa 60 secondi poi ripeti l’esercizio da capo per 30 secondi con una gamba e 30 secondi con l’altra gamba.

Questo allenamento va ripetuto per almeno 3 volte alla settimana, alternalo con altri allenamento per le gambe con l’elastico come questi:

  • Esercizi Per Glutei Tonici con l’Elastico (# 116)
  • Snellire e Tonificare l’esterno Coscia Con L’elastico (# 113)

Continua a leggere…
Gambe Magre: Snellire le Gambe: Esercizi per l’Interno Cosce
Gambe Magre: Esercizi per i Glutei

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.