Home / Psicologia / Mente e Cibo / Disturbi del Comportamento Alimentare: La Forza di Volontà

Disturbi del Comportamento Alimentare: La Forza di Volontà

Ho letto articoli veramente molto interessanti sulle abitudini alimentari legate alla dieta che spiegano molto bene il perché molte donne hanno dei disturbi del comportamento alimentare più o meno forti quando sono a dieta.

Molte donne iniziano ad avere disturbi del comportamento alimentare più o meno gravi per un semplice motivo: sono a dieta praticamente da sempre.

Non è detto che chi soffre di disturbi del comportamento alimentare, sia stata per forza di cose, una persona che nella sua infanzia o giovinezza ha avuto problemi con i genitori o con la società, perché la parola dieta a volte, ci spinge a sviluppare grossi squilibri nel modo di mangiare.

Disturbi del Comportamento Alimentare – La Dieta
Per noi donne, la parola dieta significa molte cose diverse. Può voler dire dimagrire, mantenersi in forma, perdere pochi chili o mangiare perennemente poco per una paura folle di ingrassare, anche solo di qualche etto ed essere a rischi di sviluppare dei disturbi del comportamento alimentare.

Ecco, una donna che è praticamente a dieta tutti i santi giorni e che è psicologicamente abituata a dire di no a tutto, avrà un comportamento alimentare dettato dal conteggio delle calorie e non dal senso di sazietà.

Con il passare del tempo le donne con queste abitudini alimentari, non riconoscono più i segnali di fame e sazietà, quindi non riuscendo più a capire se hanno fame reale o psicologica in risposta alle emozioni, sono a rischio di sviluppare disturbi del comportamento alimentare più o meno gravi.

Disturbi del Comportamento Alimentare – Come inizia tutto…
Prima o poi sicuramente arriverà al momento critico in cui si esaurisce la forza di volontà a dire di no al cibo. Che capiti dopo 1 o 2 anni o dopo 10 è solo una questione di tempo.

Il modo per non trovarsi faccia a faccia con i disturbi del comportamento alimentare è non portare la forza di volontà allo stremo delle forze.

Ora vediamo… come ti senti quando rifiuti la cena con gli amici? Come stai quando per colpa dei disturbi del comportamento alimentare non ti senti libera di andare a cena con le amiche? Disturbi del Comportamento Alimentare: Paura del Cibo

Le informazioni pubblicate  non rappresentano nessuna indicazione o consiglio medico. Ti consiglio di approfondire gli argomenti trattati con il tuo medico specialista.

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.